Il lavoro dei Fiori di Bach



Ci sono evidenze scientifiche che oggi ci permettono di collegare
lo stress psico emotivo che tutti noi più o meno proviamo
quotidianamente all'ossidazione del corpo. Il corpo risponde allo
stesso modo, sia allo stress psico emotivo che allo stress fisico
con percorsi diversi. C'è un forte aumento dei radicali liberi
all'interno del corpo che si alzano fortemente in fase di stress,
quindi quando si parla di salute dal punto di vista della medicina
naturale, si parla di un essere umano nella sua globalità, e cioè di
un piano fisico, emotivo e psichico.
Non esiste la divisione fra questi piani, perché esse si
compenetrano fanno parte l'uno dell'altro, e s'influenzano
vicendevolmente, costantemente, quindi in Floriterapia parlare di salute vuol dire parlare dell'armonia
dell'equilibrio fra questi piani.
I Fiori di Bach lavorano specificamente sul piano psicologico, permettendo un'armonizzazione delle
nostre emozioni, dei nostri pensieri, spesso distonici, di conseguenza un riequilibrio anche fisico.

Il Dr Bach è stato un medico che ha lavorato all'inizio del secolo scorso, mettendo appunto un
sistema floreale,spostando l'idea del sintomo, dalla patologia, al paziente, all'essere umano.
E' arrivato a dire che la malattia nella sua origine non è fisica, ma è la risultante di forze che agiscono
nell'uomo per lungo tempo, fino ad arrivare a conclamarsi sul piano fisico.
Questo sistema che ha dato nel tempo tantissimi risultati è coniugare di due discipline: il sistema dei
Fiori di Bach da un lato e l'antica medicina tradizionale cinese dall'altro, quindi due tradizioni e
due sistemi che si compenetrano e ci permettono di applicare allora i rimedi nella teoria delle polarità,
che sono lo Yin e lo Yang.

Questa teoria, ci permette di vedere in ogni rimedio, partendo da un centro, cioè il talento espresso
dal fiore, di trovare due strade opposte ma complementari.
Le due strade opposte complementari sono solo manifestazioni dello stesso squilibrio. una in
eccesso e  una in carenza, non una meglio dell'altra, ma due poli distanti dallo stesso centro.
Esempio: l'entusiasmo in eccesso può diventare fanatismo, tanti di noi oggi leggendo la storia
sanno cosa vuol dire il fanatismo, ma dall'altra parte sempre partendo da questo centro meraviglioso
tipo fuoco interiore che pervade l'essere umano, arrivare in carenza, quindi una sorta di depressione,
una sorta di mancanza di motivazione nella vita, comprendiamo come il centro in Sé è perfetto,
è la distanza dal centro che ci porta lontano dalla qualità e dalle potenzialità di un essere umano.
I Fiori di Bach che sono dei rimedi energetici, non hanno più niente fisicamente della pianta da cui
sono derivati, sono rimedi che non aggiungono nulla di nuovo, ma stimolando una parte
dell'individuo,  permettendo il riequilibrio, utilizzando le potenzialità dell'essere umano.
L'azione avviene attraverso una risonanza vibrazionale, rimettendo nel giusto accordo le nostre onde
emotive, agendo sul piano “sottile”, sul versante energetico, riportando l’equilibrio anche al corpo,
ripristinando l’eventuale frequenza e l’intensità d’onda alterata, in virtù di una informazione energetica
specifica di ogni fiore opportunamente trattato.

Lavorano a livello mentale, emozionale, fisico o spirituale dove materia ed energia sono un’unica
cosa e grazie alle caratteristiche vibrazionali di ciascuna essenza, accordano la frequenza vibratoria
alterata  del campo energetico tra Anima e Personalità.
La cura è un processo dinamico, i Fiori di Bach liberano dagli affanni, dal dolore, da quei muri che
pur  non volendo abbiamo lasciato crescere intorno al nostro cuore.
Durante i suoi anni di studi il Dr Bach arrivò alla conclusione che si può modificare il comportamento
e  lo stato d’animo delle persone utilizzando quella che lui stesso chiamava la memoria dei fiori,
la loro energia, trasmessa dall’acqua; tale memoria si estrae dai fiori attraverso il metodo del sole ed
il  metodo della bollitura.

Ma come è possibile che una semplice essenza possa avere degli effetti tanto profondi?

L’acqua in cui sono diluite le essenze mette in risonanza la vibrazione energetica del fiore con il
campo energetico del paziente riequilibrando le disarmonie di quest’ultimo, oppure, un rimedio è
in  grado di curare una malattia provocando sintomi uguali a quelli della malattia.
Il Dr Bach, scelse i rimedi utilizzando fiori che avessero le stesse caratteristiche dei sintomi da
curare.

Come funziona la Legge della Vibrazione?

La vibrazione spiega le differenze tra le diverse manifestazioni della materia, dei sentimenti, dei
pensieri,  etc. La scala evolutiva include gradazioni delle frequenze: da denso a solubile, arrivando
fino all'aspetto  più raffinato: la Coscienza Divina.
Quanto la vibrazione è più alta, tanto la manifestazione è più elevata. In realtà la materia è
costituita di  particelle energetiche che sono in costante movimento ed hanno  un certo ritmo.
Pitagora diceva: "Il movimento è caratteristico di qualsiasi oggetto o essere. Anche ciò che sembra
inerte come una pietra possiede una certa frequenza di vibrazioni".

Un oggetto che è sottoposto a vibrazione può sembrare del tutto immobile (per esempio:
i raggi di una ruota in movimento sembrano formare un oggetto compatto, fisso). Quindi, non
dobbiamo  lasciarci ingannare dalle apparenze, ma approfondire per poterci avvicinare alla realtà,
scoprendo se un oggetto è grezzo, avente un frequenza vibratoria meno elevata, oppure no.
Scopriremo che la luce, il calore, il magnetismo, l'elettricità non sono soltanto fenomeni vibratori;
questo è valido anche per i pensieri, le emozioni, gli stati d'animo. Questi sono tutti stati
di vibrazioni emessi verso l' esterno con una incidenza maggiore o minore verso l'ambiente
circostante.
La Legge della Vibrazione evidenzia la possibilità di intervenire sui livelli inferiori di manifestazione
per produrre le trasformazioni che desideriamo.
La comprensione di questo principio genera uno stato spontaneo di rispetto verso tutto ciò che Dio
ha creato e verso la vita in generale.
Ogni essere ha un proprio luogo e ruolo nell'Universo: niente manca e nessuno è superfluo.
Se sceglieremo l'Amore, allora vivremo nell'Amore, con tutto quello che l'Amore comprende. Se
sceglieremo l'odio, l'opposto dell'Amore, dovremo comprendere che questa scelta attirerà paura,
dolore, sofferenza e malattia.



Ricerca personalizzata




Acquista Online su SorgenteNatura.it







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.















Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it